Chi va Lost per il post

34. The 23rd Psalm

Inutile aggiungere qualcosa. Tutto quello che si può dire senza rovinare la sorpresa lo trovate su Macchianera.net alla voce “Lost (in translation)”.

Qualche colpettino di scena, qualche spiegazione. Come le paste in pasticceria “E’ buona… ma non è quella che vuoi tu”.
Ma ti prepara al botto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *