Odiose odi a coloro i quali non odono

“Flash mi fa talmente cagare e lo odio talmente tanto che persino quando uso la macchina fotografica lo evito, piuttosto faccio foto scure.” Me medesimo.
A seguire vi fornisco un link ad un addon molto utile usando Firefox e altri suoi amici.
Se qualcuno lo considera Flash veramente così sublime, è pregato di commentare a seguito. Sarà mia cura enunciarvi un’ampia dimostrazione di come a lume di logica anche spicciola, colui il quale si prende la briga di difendere il precedentemente citato prodotto informatico, sta perdendo tempo e soldi.

Inoltre, dato che siamo in vena di odio.
Stasera (Lunedì 26 Marzo 2007) su RaiSat Extra (credo quindi anche sul digitale terrestre) la replica di quella meraviglia di servizio sulla Telecom redatto da Report, i quali a mio avviso sono già eroi nazionali.
Sarà già una decina d’anni che seguo la Gabanelli e il suo esercito di giornalisti (che reputo bravi solo per essere ancora vivi, conoscendo il trend italiano) e non hanno mai sbagliato un colpo.
Eccezionale anche quello sulle carni italiane. Senza troppi allarmismi vi faccio un assist per ricercare “amalgama” e vedere cosa potete avere nei vostri denti.
Non stiamo a parlare di Campione d’Italia, le Autostrade, edilizia varia, favoritismi politici.

Questa volta con la Telecom, hanno aperto un vaso di Pandora che spero sia il varo di un’azione che porterà un monopolio malato a diventare un’azienda capace di capire cosa sia ricerca, sviluppo e interesse nel fornire servizi (privati o professionali che essi siano), invece di farsi i “servizietti” interni.

Che ora qualcuno venga a dirmi che mancano i soldi per gli investimenti tecnologici. Dai ditemi che il mio paesotto e piccolo e inutile. Ripetemi che manca il bacino d’utenza.
Non c’è un sito uno che si possa utilizzare tranquillamente ormai.
Così imparano a non farmi arrivare l’ADSL: toh stronzi!.

E a proposito, chi ce l’ha, è caldamente consigliato dal sottoscritto a condividere il torrent della registrazione di Report (lo farei io se potessi). Provvederò a farne una in digitale, così una volta tanto, invece di guardare solo LostS0xE0x, alla vostra collezione potrete aggiungere la cartella “Interesse Sociale” e dare merito a chi come quelli di Report, si spaccano il culo per rendere questo stato per lo meno accettabile.

E come dice un personaggio interpretato da Paolo Cevoli (a Zelig) “Tronchetti e Provera… devete andare a cagare…”!

P.S. : Per carità, è colpa anche delle amministrazioni, della popolazione e tanti altri parametri se non c’è a Breda l’ADSL, ma a fronte del ladrocinio di cui sono succube in questo angolo di mondo (perchè in altri angoli la civiltà è arrivata) da parte della succitata compagnia telefonica, non posso far altro che godere di ogni singola parola spesa nello smascherare l’indecente condotta non solo di alcuni amministratori, ma di tutto l’entourage al comando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *