L’auto si ferma, ma riparte

Pericolo rientrato: la nuova sfavillante batteria Banner Power Bull 44Ah è stata montata grazie agli strumenti recuperati nello store ATU. Non bastava una chiave da 13, ci voleva il 14 con prolunga per arrivare vicino alla parte bassa della batteria. Più una chiave da 8 per svitare i perni e l’apposito grasso anti ossidazione/corrosione.

Ora la domanda è: ma perchè in Germania la carta di credito è così poco utilizzata. Uno direbbe: ecco vedi, qualche cagata la fanno pure loro.

Pensandoci, se lo fanno, un motivo c’è. Quindi il fatto che io sia dovuto correre a fare un bancomat per pagare i tools appena acquistati, fa parte del gioco. E hanno ragione loro.

Ho scoperto una bellissima pista ciclabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *